Tutti i libri: 74

Copertina di Alla Notte e altre poesie

Alla Notte e altre poesie

Uno Shelley essenziale e «notturno», lontano dall’immagine più corrente del poeta di panica eloquenza, è quello che qui si delinea, per una adesione originaria, si direbbe, al cuore più oscuro ...
Copertina di Alma Diana

Alma Diana

Come in quel secolo che non poco lo riguarda, il Cinquecento, due anime convivono e contendono nella poesia di Stéfan: classicismo e manierismo (o già barocco); atticismo e asianesimo: l’essenzial...
Copertina di Amarezze

Amarezze

Madrigali e altre maniere amare

In questa nuova raccolta di poesie il titolo Amarezze, di bella, esatta icasticità, e il sottotitolo Madrigali e altre maniere amare, suggeriscono il punto di arrivo nominale, e non solo, di un perco...
Copertina di Amore e fama

Amore e fama

Il motivo della fama è antico quanto la poesia. Nel poeta moderno è spesso diviso nella duplice postulazione del desiderio e del distacco. Così è in Keats: la fama come coronamento dell’opera de...
Copertina di Bambina mattina

Bambina mattina

Poesie per una bambina, accompagnate con disegni di mano della bambina medesima: potrebbe sembrare un gioco, una festa d’infanzia; ma il gioco è serio. Vi è una tale grazia e assolutezza, quasi or...
Copertina di Biografia implicita

Biografia implicita

Gli eccessi dell’orgoglio e i tanti inganni della mente tesi a legittimare un conflitto padre-figlio perseguito con ossessiva lucidità; due diverse forme d’amore, viste nelle loro manifestazioni ...
Copertina di Capodanno del VAM

Capodanno del VAM

Un casto sarcasmo e la carità – la grazia – della poesia che salva e sottrae l’esperienza alla sua brutale insignificanza, circuisce in questi versi la figura del VAM. Chi è il VAM? «Chi sono...
Copertina di Casa Bagger

Casa Bagger

La poesia di Marco Caporali è ellittica e essenziale – parte dall’immagine per andare verso l’ideogramma. Ha dietro di sé la tradizione gnomica e epigrammatica, e il modello moderno più pross...
Copertina di Cavallucci marini

Cavallucci marini

Con i Sonetti d’amore per King Kong, nel 1977 la poesia di Gino Scartaghiande arrivò potente se tra le voci che la salutarono poté esserci Amelia Rosselli, che vide bene quella dirompenza poetica ...
Copertina di Da una vena unica

Da una vena unica

Dicono di strappi e di ferite i nuovi versi di Colafato, portando tuttavia in sé poteri lenitivi; se evocano piaghe di prigionia, annunciano, sia pure amare, raggiunte liberazioni: «sulle serrature ...
Copertina di Divagazioni sulla diversità

Divagazioni sulla diversità

Perché la sventura può dominare rovinosamente la carriera letteraria e la vita di alcuni autori? In che misura congiurano una loro «dote pericolosa», secondo l’espressione di Baudelaire, e l’i...
Copertina di Diversorium

Diversorium

Un sentimento di ansiosa precarietà pervade il mondo poetico di Marco Vitale. Oggetti, luoghi, persone sembrano ogni volta sul punto di perdersi, come se la ruggine del tempo potesse intaccarne da un...
Copertina di Doppiaggio

Doppiaggio

da Doppiaggio Capitò un’occasione, ma non fu un caso: era la mia sorte penitenziale e salvifica che mi si mostrava; la mia vita nuova cominciò col doppiaggio. Come un attore antico potevo nascond...
Copertina di Dove Goethe seminò violette

Dove Goethe seminò violette

«Chi scrive si proietta in un cerchio memoriale che si dilata di continuo tanto che i “ricordi” finiscono per costituire l’equivalente di un vero e proprio alfabeto. Ogni nome un ricordo ed una...
Copertina di Esercizi di postura

Esercizi di postura

Con uno scritto di Giorgio Patrizi

La misura breve del narrare di Giorgio Patrizi «Postura è la posizione del corpo umano nello spazio e la relativa proporzione tra i suoi segmenti corporei».     Questa definizione da dizionari...
Copertina di Forse un altrove

Forse un altrove

AA. VV.

È possibile viaggiare dentro un labirinto? Viaggiare, come ai veri viaggiatori accade mentre partono e non si chiedono dove andranno - suggerisce Baudelaire - et, sans savoir pourquoi, disent toujour...
Copertina di Gattesca

Gattesca

In queste pagine si va, con un balzo felino, dal gatto misterioso, angelo e sfinge, di Baudelaire, alla gatta plebea di Contadini, familiare coi malanni, la malasorte, fatalmente e teneramente comica ...
Copertina di Gatti e prodigi

Gatti e prodigi

Parola recentamente codificata nel Vocabolario Treccani, la «gattità» entra per la prima volta, felpatamente, nella lingua italiana con questi versi di Gianfranco Palmery: «cerca il cibo, si appis...
Copertina di Giardino di delizie e altre vanità

Giardino di delizie e altre vanità

«Devo citare quale occasione, accidentale ma decisiva, per la nascita di questo libro il catalogo di una mostra, Les Vanitées dans la peinture au XVII siècle (Caen, luglio-ottobre 1990), che ho avu...
Copertina di I cavalli del nemico

I cavalli del nemico

Domina un senso di derelizione e di resa in questi versi di Alessandro Ricci o, se si vuole, di risentito distacco: una rastremata coscienza del niente che tutto riduce, pure in certe persistenti turb...

"Il labirinto " - Associazione di Promozione Sociale - Viale delle Milizie 3 - 00192 Roma - C.F. e P. Iva 15075651008 - Realizzazione Geniomela.it